Occhio agli sprechi: ecco come conservare correttamente gli alimenti

Poco tempo fa avevamo dedicato un articolo a un tema molto sensibile: lo spreco del cibo. Gettare il cibo è come gettare soldi nella spazzatura, oltre che essere un affronto verso chi vive situazioni di difficoltà. Il primo passo da compiere per limitare gli sprechi è impegnarsi ad effettuare acquisti oculati e non lasciarsi sedurre dalle offerte 3x2 dei supermercati, ma è necessario anche conservare gli alimenti nel modo corretto per non lasciarli andare a male stupidamente. Ad esempio, sapevate che anche il mais in scatola, una volta aperto, per essere correttamente conservato dovrebbe essere trasferito in un contenitore ermetico da cucina e riposto in frigorifero? Siete sicuri di fare la spesa nel modo corretto rispettando la catena del freddo, specialmente in questi giorni di caldo anomalo? Per aiutarvi a ridurre gli sprechi e a risparmiare, questa volta vi mettiamo a disposizione una guida gratuita sulla corretta conservazione dei cibi.

Scarica l’e-book gratis!