NutriMe, per dimagrire non serve la bilancia. Basta un i-Phone

Tutte le diete cominciano il lunedì … e la maggior parte naufraga miseramente tra il mercoledì e il giovedì. Non è facile creare (e mantenere) il mix ideale tra motivazione personale, costanza, corretta informazione e supporto di esperti. Così, molti tentano la pericolosa strada del fai da te che, nella migliore delle ipotesi porta a un nulla di fatto, quando non peggiora addirittura  la situazione iniziale. NutriMe è l’app per i-Phone che offre una linea diretta con nutristi e dietisti. E perdere peso senza dover dipendere da bilance e quantità diventa, finalmente, possibile. 
 
NutriMe può essere definito, a tutti gli effetti, un servizio di coaching. Il suo funzionamento è rapido e intuitivo. È sufficiente registrarsi inserendo età, sesso, peso, altezza e circonferenze, indicare lo stile alimentare di riferimento (mediterraneo, vegano, vegetariano…), il livello di attività fisica praticata e l’obiettivo prefissato. L’app sceglie, sulla base di questi dati, gli otto esperti più adatti, che monitorano a distanza l’interessato. «Basta postare le foto dei pasti principali corredate dalle relative descrizioni e seguire i suggerimenti del coach che offrirà supporto quotidiano nel modificare le abitudini sbagliate». Per fugare eventuali dubbi, è disponibile una chat interna che consente di dialogare in tempo reale. L’app è stata sviluppata da tre ragazzi romani nell’ambito dell’edizione dello scorso anno di InnovAction Lab. Marco Brogi (Ceo), Alessio Ciccarelli (Cto) e Marco Polidori (Cmo).
 
«La startup trova la sua motivazione da una passata esperienza personale: grazie al supporto di un nutrizionista sono riuscito a perdere più di 20 chili e ho iniziato a pensare: perché non aiutare anche gli altri a raggiungere l’obiettivo di peso desiderato?». Così Ciccarelli. NutriMe prevede abbonamenti mensili (39,90 euro) o trimestrali (104,90), e i nuovi utenti beneficiano di appositi codici-sconto. Finora il suo migliore spot è rappresentato da una persona che lo ha testato in fase beta perdendo sei chili in due mesi, semplicemente seguendo i suggerimenti dei propri coach online. 

 

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi