Mark, quale dei tuoi figli ami di più?

Zucky colpisce ancora. 
 
Il re dei social network ha inviato al mondo una notifica importante: donerà  il 99% delle sue azioni Facebook (che attualmente valgono 45 miliardi di dollari) in onore  di Max, la figlia neonata.  Mark e sua moglie hanno infatti aderito alla campagna The Giving Pledge, ideata da Warren Buffet e Bill Gates, che permette a persone facoltose di  devolvere una quota consistente del proprio patrimonio a scopo solidale. La coppia ha individuato come risorsa la Chan Zuckeberg Initiative, onlus a conduzione familiare che ha come nobile obiettivo garantire a tutti accesso a Internet, cura delle malattie e formazione di comunità forti.
 
«Cara Max, tua madre e io non abbiamo ancora trovato le parole per esprimere la speranza che hai dato al nostro futuro. La tua nuova vita è piena di promesse, e speriamo che tu sia felice e sana in modo da poterle esplorare tutte. Ci hai già dato un motivo per riflettere sul mondo che noi speriamo tu viva. Come tutti i genitori, vogliamo farti crescere in un mondo migliore del nostro ».
 
Dopo la commovente  sviolinata dei signori Facebook, analizziamo l’altra faccia della medaglia. Intanto donare azioni a una fondazione di famiglia significa trasferirne la proprietà senza pagare alcuna tassa. In secondo luogo la onlus potrà andare avanti senza Zuckerberg e anche in questo caso annullando qualsiasi imposta di successione. Peraltro il valore della donazione  verrà dedotto dalle tasse e quindi l’imprenditore trarrà un beneficio dalla dichiarazione dei redditi pari a un terzo di quanto devoluto. Durante il primo anno il magnate della rete darà dunque in beneficenza un miliardo di dollari ma ne risparmierà 333 di tasse.
 
Inoltre sottolineiamo che qualsiasi misericordioso benestante doni somme a sostegno del progetto, potrà decidere individualmente  quali cause e organizzazioni sostenere.  Alla faccia dei ricchi  solidali e del vivere in un mondo migliore. L’amara verità è questa: generosi si, ma sempre con un tornaconto. E a voler essere ancora più maliziosi…più Internet significa più account Facebook?
 
 
Leggi anche:
 
Iscriviti al canale youtube >>>
 
 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi