Inglese. Gli Italiani sono ultimi in Europa a parlarlo

Come siamo messi in Italia per la lingua Inglese?

scuola ingleseMale, anzi malissimo. 

EF Education First ha pubblicato oggi la 7a edizione dell'Indice di Conoscenza della Lingua Inglese EF EPI, il più ampio rapporto internazionale sulla padronanza dell'inglese nel mondo. 

La presentazione ufficiale dell'EF EPI 2017 è avvenuta a Londra presso la Camera dei Comuni del Parlamento inglese, con un intervento del Prof. Sebastian Faulks, menbro della Royal Society of Literature, sull'importanza dell'inglese come competenza essenziale e asset chiave per la crescita e la prosperità di una nazione.

Cosa c'è di nuovo nell'EF EPI 2017

  • L'Italia è al #33 posto della classifica generale (su 80 Paesi), ma è ultima tra i Paesi UE, superata quest'anno, anche se per pochi punti, dai cugini francesi.
  • Analizzando l'apprendimento delle lingue a livello regionale, si continua ad evidenziare il divario fra Nord e Sud. Le Regioni con il miglior livello di competenza in inglese sono anche quest'anno Friuli Venezia-Giulia, Lombardia, Liguria ed Emilia-Romagna.
    Mentre Puglia, Calabria, Sicilia e Basilicata sono fra quelle con il livello più basso.
  • La città dove si parla l'inglese migliore è Genova, seguita da Bologna e Milano.
  • Come per molti Paesi Europei, anche in Italia quest'anno si assottiglia il divario di genere, mentre resta molto elevata tra le diverse fasce di età con il punteggio migliore raggiunto dai giovani di 18 - 20 anni
  • Per la prima volta l'Africa viene analizzata come regione distinta, con 9 paesi in classifica. I risultati mostrano che questa regione presenta il maggiore divario di genere per quanto riguarda la conoscenza dell'inglese. Le donne Africane, infatti, hanno dei livelli più alti rispetto agli uomini, registrando punteggi al di sopra della media globale.

Ma perché è importante parlare l'Inglese?

economia qualità della vitaInnanzitutto perché la conoscenza dell'inglese è strettamente connessa all'economia, allo sviluppo sociale e all'innovazione di un Paese. 

Nazioni con alti livelli di conoscenza dell'inglese presentano migliore qualità della vita, redditi medi più elevati  e maggiori investimenti in Ricerca e Sviluppo.

Insegnare l'Inglese è un investimento per i nostri figli

Internet, programmazione, e-commerce, robotica e bio-tecnologia saranno i lavori dei prossimi 20 anni. Ma purtroppo saranno tutti in lingua inglese. Non conoscerla, non saper affrontare una conversazione o non saper inviare un email in inglese costituirà un handicap grave. Quindi un sicuro default professionale.
 

Ecco la classifica dei primi 50 stati

 Classifica Paese                 Livello di competenza EF EPI
             1 Olanda                Alto
             2 Svezia                Alto
             3 Danimarca             Alto
             4 Norvegia              Alto
             5 Singapore             Alto
             6 Finlandia             Alto
             7 Lussemburgo           Alto
             8 Sud Africa            Alto
             9 Germania              Buono
            10 Austria               Buono
            11 Polonia               Buono
            12 Belgio                Buono
            13 Malesia               Buono
            14 Svizzera              Buono
            15 Filippine             Buono
            16 Serbia                Buono
            17 Romania               Buono
            18 Portogallo            Buono
            19 Ungheria              Buono
            20 Repubblica Ceca       Buono
            21 Slovacchia            Buono
            22 Bulgaria              Medio
            23 Grecia                Medio
            24 Lituania              Medio
            25 Argentina             Medio
            26 Repubblica Dominicana Medio
            27 India                 Medio
            28 Spagna                Medio
            29 Hong Kong             Medio
            30 Corea del Sud         Medio
            31 Nigeria               Medio
            32 Francia               Medio
            33 Italia                Medio
            34 Vietnam               Medio
            35 Costa Rica            Medio
            36 Cina                  Basso
            37 Giappone              Basso
            38 Russia                Basso
            39 Indonesia             Basso
            40 Taiwan                Basso
            41 Brasile               Basso
            42 Macau                 Basso
            43 Uruguay               Basso
            44 Messico               Basso
            45 Cile                  Basso
            46 Bangladesh            Basso
            47 Ucraina               Basso
            48 Cuba                  Basso
            49 Panama                Basso
            50 Perù                  Basso

EF fornisce ai cittadini globali opportunità di formazione che cambiano la vita. Da oltre 50 anni la loro missione è quella di dare fiducia e libertà a persone di qualsiasi età, nazionalità o preparazione.

di Duccio
Blogger multilingua

 

 
 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi