I Rolling Stones baresi

Mick Jagger che parla in barese e Keith Richards con forte inflessione pugliese?
 È il video del momento, un precisissimo montaggio che  ricalca il  labiale del mitico leader dei Rolling Stones  e del  chitarrista del gruppo. L’autore è Fabio Celenza, youtuber sconosciuto. O almeno fino a oggi.
 
Ho provato a curiosare nei meandri di Internet e, con un po’ di sforzo, ho raccolto informazioni sull’identità dell’ultima web star.  Fabio è un ventottenne insegnante di musica. Cresce nelle lande di Vasto, vicino Pescara, circondato dalle melodie della tastiera di  zio Carmine , che  lo lascia suonare ogni volta che vuole.  Quando ne ottiene una tutta sua comincia a strimpellare i primi brani e per volontà del padre prende lezioni di piano.  Sarà però durante il liceo che capirà qual è il suo vero  amore: la chitarra.  Insieme a Simone Franceschelli, degno compare di avventure, suonano in ogni momento utile. Poi il primo gruppo, gli Stranomalia, forse troppo amatoriale per avere visibilità. Il giovane abruzzese decide così  di  prendere lezioni dal maestro Gianni De Chellis. Nel frattempo si iscrive a Lingue, facoltà che ha considerato più compatibile con la sua passione.  Durante un esame l’epifania: il Celenza si rende conto che non è quello che vuole fare. Si alza dalla sedia e se ne va a lezione di chitarra.
 
Viene così ammesso al Conservatorio e  tranquillizza mamma e papà sulla sua istruzione. Lì trova persino persino l’amore, Myriam. La loro unione determina una proficua collaborazione professionale: mentre lui si occupa degli arrangiamenti, la ragazza scrive testi. Insieme si sono trovati di fronte alle tante difficoltà di vivere di canzoni e sogni. Così nel tempo libero Fabio si diletta a fare doppiaggi. Ha cominciato per divertimento e di colpo la fama: ha raggiunto in pochissimi giorni milioni di visualizzazioni. Probabilmente non si immaginava che sarebbe diventato un fenomeno della rete, cosa che lo mette parecchio in ansia, come ha a dichiarato durante un’intervista a  Radio  Deejay. Tutti hanno visto il suo video, da Stefano Bollani a Luciana Littizzetto. Il Celenza sarà il prossimo Paolo Ruffini? Glielo auguriamo, visto lo spassoso risultato. Godetevelo.
 
Guarda il video >>>
 
Leggi anche:
 
Iscriviti al canale youtube >>>
 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi