Ecocapsule, mille case dentro un uovo

Svegliarsi ogni giorno con un panorama diverso? 
Ecco cosa succederà se deciderete di abbracciare lo stile di vita Nice Architects. Lo studio cecoslovacco ha inventato Ecocapsule, micro-casa mobile per vivere dappertutto senza bisogno di allacciarsi alle rete energetica. La deliziosa abitazione è a forma di uovo, dotata di sistema autonomo di approvvigionamento che sfrutta sole e vento per generare elettricità. L’acqua potabile viene invece ricavata filtrando quella piovana.
 
La struttura è leggera e facilmente trasportabile e può essere adibita agli usi più disparatilodge per turisti, appartamento sul mare, unità per azioni umanitarie e mini rifugio per eremiti. Ecocapsule però non è la tana dei lupi solitari. All’ interno c’è infatti posto per due persone e offre i comfort di una stanza di hotel: cucina integrata, bagno, doccia calda e spazio sufficiente per cibi e oggetti da lavoro.
 
Ma come viene alimentato questo prodigio della scienza? Una turbina eolica annessa a un impianto di pannelli fotovoltaici che garantiscono acqua corrente e elettricità anche in pieno deserto. Se non dovesse esserci abbastanza  vento o sole , Ecocapsule possiede un sistema di alimentazione a doppia  batteria che ne garantisce comunque l’autosufficienza. Peraltro, grazie alla dimensione ridotta, può essere inserita in un normale container per il trasporto o su un rimorchio da auto.
 
Il ventotto maggio dell’anno scorso è avvenuta la prima presentazione nel corso del Pioneers Festival. Obiettivo di Nice Architects è giungere alla commercializzazione entro la  fine dell’anno. L’azienda promette che il prezzo sarà competitivo.
 
Pronti a girare il mondo?
 

Irene
 
Leggi anche:
 
Iscriviti al canale YouTube >>>