Cucina creativo. Trasforma la colomba in torta alla crema

Pasqua è passata ormai da un po’, ma devi ancora “smaltire” i dolci?  Forse ti sei lasciata sedurre dall’offerta del supermercato sotto casa portando a casa tre colombe al prezzo di due. Oppure, ne hai mangiata una fetta per onorare la tradizione, anche se, in fondo, non ti ha mai fatto impazzire. Ecco un modo per non buttarla, e anzi “riciclarla” in modo creativo … e goloso
Basta poco infatti, per trasformare la colomba  in una torta nuova zecca. Non ci credi? Continua a leggere. Abbiamo collaudato una ricetta di Non Sprecare e abbiamo verificato che è buonissima. È sufficiente preparare della crema, e la metamorfosi del dolce pasquale per eccellenza è servita.
 
Ingredienti
4 tuorli
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina tipo 0
2 bicchieri di latte
Succo di mezzo limone
 
Amalgama tuorli, zucchero e farina. Utilizza la frusta per evitare che si formino grumi. Aggiungi il latte e metti sul fuoco. Lascia cuocere per circa 8 minuti facendo attenzione che il composto non cominci a bollire.
Dopo che la crema è pronta e si è freddata, unisci il succo di limone e amalgama il tutto.
Fodera uno stampo con qualche fetta di colomba, spruzzale con un po’ di succo di frutta e farciscile con la crema. Procedi fino a finirla, e guarnisci la superficie esterna con la crema rimasta, cacao amaro e ciuffi di panna fresca o nocciole triturate. A questo punto non resta che dire: buon appetito!