Che figuraccia! Vorrei sparire...

Fare una figuraccia ha anche il suo lato positivo

appari più simpatico ed affidabile

 
Quando cadi davanti ad una platea di persone o dici  una parola di troppo che non avresti mai dovuto dire, equivoci,gaffes e tante altre figuracce che ci provocano un naturale imbarazzo.

Allora il nostro viso arrossisce, la voce diventa stridula e si rompere in un fastidioso balbettio.
 
Perché ci sentiamo in imbarazzo?
Roberta Bottarelli, psicoterapeuta a Milano spiega che: "Se inciampo e cado non provo imbarazzo. La situazione diventa imbarazzante solo quando so che qualcun altro mi ha visto".
E’ quindi l’insieme delle persone che ci stanno osservando a creare il disagio e l’imbarazzo.
 
Il nostro lato umano
Ebbene quello stesso imbarazzo rivelerebbe, secondo gli studi condotti, il nostro lato “umano” di fronte al quale molti provano comprensione ed empatia.
 
Da uno studio condotto dalla Boston University emerge, inoltre, che l’imbarazzo in queste situazioni porta ad essere più disponibili e altruisti. Un esperimento condotto su diversi soggetti, infatti, ha evidenziato che a seguito dell’imbarazzo provocato da una grossa figuraccia questi apparivano successivamente più disponibili come se si sentissero in dovere di riscattarsi dalla figuraccia.
 
 
leggi anche