Buono, veloce ed economico: lo smart food vince e si diffonde sempre di più in Italia

Si chiama smart food oppure street food ed è diventato il cibo preferito di molti italiani. 

Va molto di moda soprattutto nelle grandi città. 

Passeggiare per le vie del centro guardando le vetrine e fare “lo struscio” il sabato e la domenica viene preferito ai costosi week end fuori città, e riempirsi lo stomaco con prelibatezze italiane ed estere vendute per strada è meglio e più economico che spendere soldi al ristorante.

Dalle patatine fritte olandesi alle pizzette, dagli hot dog al sushi ai noodle, dagli arancini siciliani alla pizza con la mortazza romana, oppure, dagli arrosticini ai panini preparati come quelli di una volta. Insomma lo smart food esplode diventa la moda del momento e il miglior rimedio anticrisi poiché i 5 euro per comprare un cartoccio di patatine ce li hanno tutti!

Aggiungiamo,inoltre, che nella loro versione moderna questi cibi si presentano qualitativamente migliori poiché i nuovi imprenditori del mercato dello smart food si dichiarano molto attenti alla scelta dei prodotti, assicurandosi che siano di qualità, come nel caso di “Patatine & Co” aperto a Torino il cui olio proviene direttamente dal Belgio.

La moda è esplosa 

Ma ricordiamo che in Italia il cibo di strada esiste da sempre. Fin dai tempi delle tabernae romane gli alimenti venivano esposti, cucinati e venduti direttamente sulle strade.

In pratica tutti i poveri delle epoche passate consumavano esclusivamente cibo di strada, in quanto molto economico e anche perché le loro case molto spesso non disponevano di cucine o di altri strumenti atti alla cottura. Ma non solo i poveri usufruivano di questi servizi culinari, le botteghe e i carretti venivano presi d’assalto anche dai viaggiatori di passaggio e dai ricchi, che non resistevano alle golosità proposte dai venditori ambulanti dell’epoca.

Cosa che accade anche oggi poiché lo smart food viene consumato da tutti turisti compresi.

Simona

Indovina chi viene a cena? Guarda il video 

Iscriviti al canale Youtube

 

 

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi